Libro: Anima Persa Anima Ritrovata

Libro: Anima Persa Anima Ritrovata

Anima Persa Anima Ritrovata

periegesi all’interno dei giardini vaticani

Il giardino è metafora dell’anima e per chi lo attraversa è andare incontro alla propria anima.

Così Anna Bruno attraversa i Giardini Vaticani conducendo il suo lettore in un verde mondo immaginifico.

L’autrice compie il suo viaggio trifasico di dantesca memoria, calpestando i diversi giardini di questo storico luogo: dal boschetto all’inglese al giardino alla francese, a quello all’italiana ospitante quello giapponese.

Un “giardino di tanti giardini” che in cambio si dona a lei e al suo lettore abbigliandosi di forme, linee, luci e colori: “(…)prati o scarpate punteggiate di bulbose fiorite” “(…) vaporosi varchi vegetali di rose rampicanti (…) a intessere spumeggianti tappezzerie (…)”.

Di ogni giardino, ne ripercorre storia, stili e simbologia, si insinua nelle personalità dei papi protagonisti e gioca con gli aneddoti, i sensi e la fantasia. E il giardino man mano le “porge la vita”.

Anima Persa Anima Ritrovata“: un testo complesso e fluido, ostico e leggero, dove cadute e rinascenze si avvicendano e a tratti si fanno poesia, storia, letteratura, simbolo…

Il testo è edito da Palombi Editori – Roma / costo del testo EUR 15,00

Presentazione del libro e recensioni

E’ possibile leggere sulla presentazione del libro e le relative recensioni cliccando su uno dei seguenti link:
Presentazione libro: “Anima persa, Anima ritrovata. Periegesi all’interno dei giardini vaticani”
Il quotidiano Avvenire parla di “Anima persa, anima ritrovata”
La rivista specializzata Giardini & Ambiente parla di “Anima persa, anima ritrovata”

Alcuni commenti al libro

Ho appena finito di leggere il tuo capolavoro. Ho impiegato del tempo
per i vari “rimandi” che hanno richiesto, in alcuni casi, delle “illuminazioni”.

E così mi hai permesso non solo di “accompagnarti” nel tuo viaggio spirituale magistralmente descritto, ma anche di acquisire nuove conoscenze e informazioni. È stato entusiasmante leggere il tuo libro che definirei un misto tra prosa e pura poesia…”.

Tra le copiose fronde degli alberi, ripresi il mio silenzio mentale e capii che la mente da sola non poteva nutrire l’ anima.Bisognava che coinvolgessi
anche i sensi, che li mettessi in allerta.

Ma i sensi richiedono la nudità dell’ anima, perché talenti e limiti possano palesarsi e poi donarsi…” queste frasi sono versi per me.

Complimenti, cara Anna, per il tuo talento, per le tue capacità descrittive e per aver reso “visibile” ciò ch’è “invisibile”.

Angela M. insegnante

Richiedi informazioni sul libro

Per avere maggiori informazioni sul testo, richiedere l’elenco delle librerie dove trovarlo o altro è possibile contattare direttamente lo staff del Il Periegeta il quale, in tempi brevi, risponderà alle vostre richieste.

Per contattare è possibile utilizzare il modulo on-line qui riportato.

Mi interessa avere: