Seminario interattivo di educazione all’arte nei musei

Fiaba e percorsi fiabeschi al museo: archetipi e simboli

Primo seminario interattivo di Educazione all’arte*

(nelle scuole, nei musei, nei giardini storici)

a cura di Anna Bruno

 

PROGRAMMA

Cerchio attivo: conoscersi

Introduzione al corso e suoi obiettivi, metodi e modalità.

Conferenza: Le fiabe raccontano la storia dell’uomo e del suo inconscio, parlano di conflitti universali che ciascuno di noi incontra nel divenire se stesso. La fiaba coscientizza, aiutando a costruire la propria e l’altrui umanità. 

Giochi di rilassamento

Dalla teoria alla pratica interdisciplinare: costruiremo insieme percorsi fiabeschi a partire da alcune opere d’arte contemporanea, utilizzando tutte le forme possibili a nostra disposizione: osservazione interattiva, invenzione, scrittura e racconto orale, danza, mimo e teatro libeLe fiabe raccontano la storia dell’uomo e del suo inconscio, parlano di conflitti universali che ciascuno di noi incontra nel divenire se stesso. La fiaba coscientizza, aiutando a costruire la propria e l’altrui umanità.
Dalla teoria alla pratica interdisciplinare, costruiremo insieme percorsi fiabeschi a partire da alcune opere d’arte contemporanea, utilizzando tutte le forme possibili a nostra disposizione: osservazione, invenzione, scrittura e racconto orale, danza, mimo e teatro libero.

Il corso si articolerà in due incontri:

Il primo si terrà presso la

“T” in via Bernardino Passeri 9 (tra Ponte Testaccio e piazza Ettore Rolli)

Mercoledì 20 dalle ore 9:00/13:00 (italiano/inglese)*

oppure

Sabato 23 dalle ore 14:30/18:30

 

Importante per questo primo incontro:

Si richiede di indossare indumenti comodi, come tute (no vestiti o pantaloni stretti), calze antiscivolo, e di avere con sé un quaderno o block notes.

 

Secondo incontro
L’incontro interattivo consisterà nel costruire insieme percorsi fiabeschi attraverso le opere realizzate dagli street artist al Mattatoio o al Porto Fluviale

giovedì 21 febbraio dalle 10:00 alle 13:00

oppure

domenica 24 febbraio dalle 10:00 alle 13:00

presso
Street art al Mattatoio/o al Porto Fluviale

 

Note

* A questo primo seminario, ne seguiranno altri che verranno via via indicati. L’argomento del prossimo incontro, che si terrà a marzo, sarà “il gioco”

*per chi preferisse (soprattutto per aspiranti guide museali), la parte pratica di espressione orale o scritta potrà essere espletata in lingua inglese.

 

Informazioni costi e modalità di iscrizione

€70,00 +IVA per i due incontri. Materiale necessario incluso nel prezzo. 

sarà comprensivo dei due incontri (di cui uno al “T”) e del materiale necessario. Per chi si iscrive in coppia (due amiche, colleghe ecc.) il costo sarà ridotto di 5,00 ciascuno.

Il corso si terrà con un minimo di 6 partecipanti.

Per chiunque voglia iscriversi è richiesto un versamento all’atto dell’iscrizione di 15,00 euro da saldare (550,00 euro) al primo incontro. Il versamento di 15 euro non verrà restituito in caso di rinuncia da parte dell’iscritto fino a una settimana prima dell’incontro. In tal caso l’interessato potrà cercare un suo sostituto o se ci dovessero essere persone in lista d’attesa, penseremo noi alla sostituzione. Se, invece, non si dovesse raggiungere il numero minimo, sarà nostra cura restituire il versamento di 15 euro.

 

Anna Bruno e la “T” declinano ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose durante lo svolgimento del seminario

 

Ulteriori dettagli saranno inviati via email a seguito della richiesta di iscrizione.

 

Per la richiesta di iscrizione a periegetanna@gmail.com

 Per informazioni periegetanna@gmail.com oppure 345.5869084